News

L'Agenda della Fondazione 1563

Gli uffici saranno chiusi dal 7 al 18 agosto

Giovedì, 01 Giugno 2017

PREMIO BAROCCO INEDITO 2017

Se sei uno studioso di cultura barocca sotto i 35 anni, inviaci il tuo studio inedito e noi lo valuteremo per la pubblicazione!

SCADENZA DEL BANDO : 30 SETTEMBRE 2017

Salone del Libro di Torino, giovedì 18 ore 13,30, Sala Avorio

Presentazione del Quaderno n.1 dell’Archivio storico della Compagnia di San Paolo, edito da Fondazione 1563 e Leo S.Olschky Editore, 2017 e  curato da Anna Cantaluppi e Blythe Alice Raviola

Presentano il volume: Rosaria Cigliano, Anna Cantaluppi, Pierangelo Gentile, Elisabetta Ballaira.

La Compagnia dell’Umiltà attiva a Torino dal XVI al XX secolo fu fondata in ambienti vicini alla corte sabauda e alla spiritualità gesuita, annoverando tra le socie principesse sabaude, dame di corte e consorti di confratelli della Compagnia di San Paolo. Il libro ricostruisce la storia pressoché sconosciuta dell’istituzione, rivolta soprattutto all’assistenza di malati indigenti e delle donne che vi parteciparono attivamente e ripercorre l’iconografia e l’agiografia della santa patrona, Elisabetta d’Ungheria.  

Sala Lauree Dipartimento Lingue e Letterature straniere.

4 - 5 aprile 2017

In evidenza (I sessione):

Elisabetta Lurgo, borsista 2013 Fondazione 1563 (ora Université Savoie Mont Blanc) su Carità barocca. L'inchiesta sui luoghi pii nel Piemonte sabaudo

In evidenza (II sessione)

Anna Cantaluppi, direttore Fondazione 1563 e Alice Blyte Raviola (UNiversità di Milano) su La compagnia dell'Umiltà di Torino fra devozione e solidarietà

Mercoledì, 30 Novembre 2016

VINCITORI BANDO BORSE BAROCCO 2016

Assegnate in data odierna le 5 borse di alti studi:

Massimo Colella (letteratura) "D'ornamento e d'utilità alla Corte et allo Stato". Il Barocco sabaudo tra mecenatismo e retorica: Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours e l'Accademia Reale Letteraria di Torino

Aurora Laurenti (storia dell’arte) La “nouveauté, l’intelligence, et le bon gout” negli interni rococò. Modelli e professionalità per la decorazione intagliata in legno tra Parigi e Torino (1730-1750)

Francesca Parrilla (storia dell’arte) Da Roma alla corte madrilena: la circolazione dei repertori di disegni e stampe di ornamento e decorazione tra la fine del XVII e la prima metà del XVIII secolo

Giovanni Santucci (storia dell’arte) «abundance of fine drawings [...] to give a lively idea of the Italian gusto in their beautiful manner of ornamenting the inside of buildings». Il gusto decorativo del barocco italiano in Inghilterra e il ruolo del collezionismo di disegni per la sua diffusione (1687-1725)

Enrico Zucchi (letteratura) Dilettare giovando. Ornamento e utile nella “Bellezza della volgar poesia” di Crescimbeni tra preziosismo retorico e ricerca del buon gusto.

 

Giovedì, 27 Ottobre 2016

Punctum. WORKING PAPERS

Dal 28 ottobre al 7 novembre prossimi la serra bioclimatica al 36° piano del grattacielo Intesa Sanpaolo, progettato da Renzo Piano Building Workshop, ospita la mostra Punctum. WORKING PAPERS.

Nel corso dell'evento cittadino (www.lanottedegliarchivi.it),apertura dell'Archivio Storico della Compagnia di San Paolo e della Quadreria dell'Antico Oratorio dalle 19 alle 22.30.

Luca Ferrua, caporedattore de La Stampa, introdurrà ad un percorso olfattivo sulla carta.

L'evento si svolgerà venerdì 16 settembre 2016, sarà gratuito e aperto a tutti. Ingressi: h 19.30/20.30/21.30

 Buone vacanze a tutti!

 

La Fondazione1563 è lieta di annunciare la pubblicazione dei 5 volumi delle borse di Alti Studi 2013 sul tema “Cultura, arte e società al tempo di Juvarra”.

VOLUME I.1 - NICOLA BADOLATO «All’occhio, all’udito ed al pensiero». Gli allestimenti operistici romani di Filippo Juvarra per Pietro Ottoboni e Maria Casimira di Polonia
VOLUME I.2 - ROBERTO CATERINO Costruire e rappresentare la maestà del sovrano. Atrî, scaloni e saloni nei progetti di Filippo Juvarra per residenze reali, da Messina a Madrid
VOLUME I.3 - GUIDO LAURENTI Letteratura come retorica. Vittorio Amedeo II e Pietro Gioffredo: il «ricupero letterario» in funzione dinastico-politica. I caratteri originali del Barocco sabaudo
VOLUME I.4 - ELISABETTA LURGO Carità barocca. Opere pie e luoghi pii nello stato sabaudo fra XVII e XVIII secolo
VOLUME I.5 - SARA MARTINETTI Filippo Juvarra e l’elaborazione del gusto decorativo tra Roma e Torino (1704 -1735)

Accedi e scarica le pubblicazioni

Lunedì, 02 Maggio 2016

Bando per borse di alti studi 2016

La Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura bandisce un concorso per 5 Borse di alti studi sull’Età e la Cultura del Barocco sul tema Ornamento e decorazione. La grammatica degli ordini, la retorica dell'opulenza, la piacevolezza dello sguardo nell'Europa delle Corti (1680-1750).

Termine per la presentazione dei  progetti: 24 luglio 2016, h. 24.

 Vai al Bando!

Università La Sapienza, 3 maggio 2016 h. 17.00, Roma
“Poussin barocco? Antibarocco e filoromanismo nella storia dell'arte francese (1955-1994)”
Conferenza di Olivier Bonfait - Université de Bourgogne

L’inizio dell’anno vede i borsisti della Fondazione 1563 impegnati in importanti convegni internazionali, con interventi legati ai percorsi di ricerca sviluppati nell’ambito delle borse sul Barocco della Fondazione 1563.

Nell’ambito dell’iniziativa promossa dall’ANAI – Associazione Nazionale Archivistica Italiana, la Fondazione 1563 organizza una visita guidata all’archivio storico alla scoperta delle carte dell’Educatorio Duchessa Isabella.

La Fondazione 1563 mette on line un’altra importante tessera del suo patrimonio archivistico: sul  D.A.C. – Digital Archives and Collections è da oggi possibile consultare l’archivio professionale di Giuseppe e Bartolomeo Gallo, una fonte preziosa per la conoscenza e la valorizzazione dell’architettura.

La Fondazione ringrazia tutti i candidati per la partecipazione e annuncia la IV edizione del bando di borse di alti studi sul barocco, nella primavera 2016.

E’ on line il fondo dell’antica Compagnia di San Paolo, prima tessera del progetto D.A.C. – Digital Archives and Collections della Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura della Compagnia di San Paolo, che si propone di rendere accessibile sul web il patrimonio storico conservato.

Mercoledì, 26 Novembre 2014

Archivio Storico

Acquisizione del fondo librario della Biblioteca della Formazione del Sanpaolo

All’opera La Compagnia di San Paolo 1563 -2013, a cura di W. Barberis con A. Cantaluppi, edita da Einaudi nel 2013, è stato attribuito il Premio Speciale della Giuria.

Da oggi, nella sezione ARCHIVIO/Fondi dell'Archivio Storico/Fondo Gestione Egeli, sono a disposizione di quanti interessati  alla ricerca l'inventario e gli indici dei luoghi, degli enti e e delle persone.

Parco del Valentino (c.so Massimo d’Azeglio, fronte via San Pio V) Targa commemorativa a ricordo di JOLANDA CONTI E ANGELO DRAGONE  dalla Città di Torino su proposta del Centro Studi Piemontesi, di cui Dragone è stato direttore scientifico.

ore 16:00: Fondazione dell'Avvocatura Torinese Fulvio Croce
Palazzo Capris di Cigliè
via Santa Maria 1 - Torino

La Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura – a seguito del successo di pubblico del 2013 - aderisce nuovamente al programma di Gran Tour 2014, aprendo al pubblico la Residenza e il Parco di Vigna di Madama Reale (già Villa Abegg). Apertura: sabato 28 e domenica 29 giugno 2014; Orario di visita: h 9,30 e h 11; Prenotazione obbligatoria Gran Tour al 800329329 (numero verde); Indirizzo: strada San Vito - Revigliasco, 65 - 10133 Torino

 

AL  SALONE  DEL  LIBRO di Torino, 2014   nomination dell'opera  "La Compagnia di San Paolo 1563-2013", Einaudi 2013: Premio speciale della Giuria.

Premiazione a Biella il 21 novembre, alle ore 17, presso l’Auditorium di Città Studi, Corso Pella 2 – Biella.

Il Premio è destinato ad un’opera edita che descriva o analizzi momenti e modelli di trasformazione della società italiana con riferimento generale alla realtà socioeconomica.

 

La Fondazione ringrazia i candidati per la partecipazione e annuncia la II edizione del bando relativo al Programma di studi sull'Età e la Cultura e del Barocco, nella primavera 2014

Il fondo Giuseppe e Bartolomeo Gallo

Vigna di Madama Reale
Strada San Vito-Revigliasco, 65 – Torino
Ore 9.00

Martedì, 15 Ottobre 2013

La Compagnia di San Paolo. 1563-2013.

I due volumi sulla storia della Compagnia pubblicati da Einaudi

Teatro Carignano
Piazza Carignano – Torino
Ore 17.30

La Segreteria  dell’Istituto bancario San Paolo di Torino

Sala Conferenze
Piazza Bernini, 5 – Torino
Ore 17.00

La Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura aderisce al programma di Gran Tour 2013 aprendo al pubblico la Residenza Sabauda e il Parco di Vigna di Madama Reale.