Terms & Conditions of Grants

Turin Humanities Programme - 2020

///Terms & Conditions
Terms & Conditions 2020-11-24T10:47:24+00:00

TERMINI E CONDIZIONI DELLA BORSA DI STUDIO
Questi termini e condizioni forniscono importanti informazioni sulla borsa di Turin Humanities Programme. Tutti i termini e le condizioni del presente bando sono soggetti alle norme di sicurezza che si applicheranno all’inizio delle borse e per la loro durata.

RUOLO DELLA FONDAZIONE 1563: Fondazione 1563 gestisce Turin Humanities Programme. Un rappresentante della Fondazione 1563 fungerà da contatto del programma per i borsisti prima e durante la loro residenza a Torino.

BORSA DI STUDIO
È previsto che i borsisti risiedano a Torino per la durata della borsa (10 mesi per ogni anno accademico), con assenze più lunghe (oltre una settimana) da concordare con il Director of Studies.

I progetti di ricerca dovranno essere completati in 24 mesi. Nessuna estensione sarà consentita.

Durante la loro residenza a Torino i borsisti riceveranno alloggio gratuito. La Fondazione 1563 coprirà le spese di alloggio a Torino e si occuperà di fornire una struttura idonea ad ospitare i borsisti.

Sono disponibili fondi extra per sostenere i borsisti che vengono a Torino accompagnati dalla loro famiglia. I fondi possono essere utilizzati solo per coprire le spese di alloggio. Le sovvenzioni di questi fondi saranno assegnate a discrezione della Fondazione 1563.
Tutte le spese non menzionate sopra saranno a carico del borsista.

CONDIZIONI DI RICERCA E RENDICONTAZIONE
Ogni borsista sarà supervisionato dal Director of Studies, che assisterà i borsisti e monitorerà l’andamento dei loro progetti di ricerca, riferendoli ai Senior Fellows e alla Fondazione 1563.

Nella primavera del 2022 il Director of Studies effettuerà una valutazione intermedia di ogni borsista. Una valutazione positiva è un prerequisito per il rinnovo della borsa di studio oltre il primo anno. Nell’autunno 2022 i borsisti forniranno una relazione intermedia sulla loro ricerca sotto forma di un documento di 5000 parole da presentare sotto forma di tavola rotonda al Comitato Scientifico di THP e al Director of Studies, e da caricare sulla pagina web di THP.

Al termine della borsa di studio ai borsisti sarà richiesto di presentare alla Fondazione 1563 una relazione completa che descriva i risultati del loro progetto di ricerca sotto forma di un paper di 5000 parole da caricare sulla homepage di THP.

L’esito e i risultati dei progetti di ricerca potranno essere pubblicati in tutte le principali lingue europee.

A seconda di questi esiti e risultati, la Fondazione 1563 sarà pronta a discutere con i borsisti caso per caso le premesse di una potenziale pubblicazione digitale o cartacea.

VISTO
Nel caso di candidati selezionati che necessitino di un visto per venire in Italia, la Fondazione 1563 può fornire loro una lettera di sostegno ufficiale che descrive i termini e le condizioni della borsa di studio THP assegnata.

I candidati sono responsabili, finanziariamente e in altro modo, di occuparsi di tutte le pratiche per ottenere un visto e la Fondazione 1563 non può essere responsabile per il rilascio dei visti.

La borsa di studio viene attivata solo dopo che il candidato prescelto ha ottenuto il visto.

In caso di candidati selezionati che viaggino con persone a carico, i candidati saranno anche responsabili di occuparsi di tutte le pratiche per garantire loro un visto; può essere richiesto loro di fornire la prova di una disponibilità economica sufficiente a coprire le spese di soggiorno, l’assicurazione sanitaria e il viaggio da e per Torino per ciascuna persona a carico.

Per istruzioni sulle regole per l’ottenimento di un visto per l’Italia si prega di visitare la pagina web del Ministero degli Affari Esteri: https://vistoperitalia.esteri.it/home/en

UTILIZZO DEI PROGETTI DI RICERCA DA PARTE DELLA FONDAZIONE 1563
I risultati dei progetti di ricerca svolti nell’ambito di Turin Humanities Programme saranno raccolti dalla Fondazione 1563 sulla pagina web di THP.

I borsisti autorizzano la Fondazione 1563 a pubblicare i risultati dei propri progetti di ricerca in formato digitale, senza alcun guadagno aggiuntivo per il borsista, a condizione che la Fondazione 1563 non tragga alcun profitto finanziario dalle predette pubblicazioni.

I borsisti informeranno la Fondazione 1563 di ogni altra pubblicazione legata alle attività di ricerca svolte nell’ambito di tale borsa, nonché della presentazione di tali pubblicazioni a convegni o seminari. Come è consuetudine, si prevede che le pubblicazioni derivanti dalla ricerca svolta durante la borsa di studio riconoscano il sostegno della Fondazione 1563.

I borsisti forniranno alla Fondazione 1563 una copia cartacea di ogni pubblicazione pertinente collegata alle attività di ricerca svolte nell’ambito di tale borsa di studio.

DOWNLOAD PDF