Alessia Castagnino

“Lo spettacolo della natura”.
La divulgazione delle conoscenze sui fenomeni naturali nell’Italia del primo Settecento

A partire da fine Seicento, si verifica in Europa l’avvio di un importante mutamento nei paradigmi di interpretazione dei fenomeni naturali. Se, da un lato, vengono a consolidarsi innovative metodologie di indagine e nuove teorie scientifiche, dall’altro, si inizia a riflettere su come sia trasmettere queste conoscenze ad un pubblico ampio, composto non solo da specialisti, ma anche da lettori “comuni”. Il saggio presenta una riflessione su una delle molteplici traiettorie lungo le quali si sviluppano tali discussioni nell’Italia del Settecento, quella rappresentata dalla ricezione dello Spectacle de la Nature (Parigi, 1732-1750), opera dell’abate francese Nöel-Antoine Pluche. Adottando una prospettiva teorica e metodologica di storia sociale e culturale delle traduzioni, il saggio si sofferma sulle principali versioni italiane dell’opera, analizzando le motivazioni alla base dei progetti editoriali e le strategie di adattamento testuale e paratestuale utilizzate; e si interroga sul contributo dato da editori e traduttori alla circolazione e rielaborazione delle idee di Pluche sulla divulgazione delle conoscenze sui fenomeni naturali.

DOWNLOAD

Titolo: “Lo spettacolo della natura”. La divulgazione delle conoscenze sui fenomeni naturali nell’Italia del primo Settecento
Autore: Alessia Castagnino
Collana: Alti Studi sull’Età e la Cultura del Barocco
Editore: Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura della Compagnia di San Paolo
Anno: 2021
Pagine: 124 pp.
Isbn: 978-88-99808-29-7

Alessia Castagnino